Home » Cos’ é EasyGest Safety » Revisioni 4.x

Revisioni 4.x

Un po’ di storia del nostro Easygest…

La revisione 1.0 era conforme al D.lgs 626/94 ed aveva un indice strutturato sulle linee guida Uni Inail del 2001.

La revisione 2.0 è profondamente diversa dalla 1.0.

Pur mantentedo l’architettura di navigazione originaria di Easygest Safety,l’indice del Manuale e di tutto il sistema è preso dalle recenti BS OHSAS 18001:2007  per agevolarne la certificabilità.

Tutti i contenti vengono revisionati ed adeguati al Testo Unico Sicurezza (D.lgs 81/08) e  il D.Lgs 106/2009.

Il progetto viene notevolmente migliorato in termini di contenuti grazie anche all’esperienza acquisita, alle molte implementazioni e ai suggerimenti dei clienti e professionisti che utilizzano Easygest Safety.

Per essere sicuri della certificabilità del modello, vengono chiesti degli audit documentali ad alcuni lead auditor che ne attestano la certificabilità, se correttamente implementato nell’organizzazione.

 

Si può affermare che tutte le le versioni dalla 2.0 in poi  sono perfettamente certificabili OHSAS 18001:2007.

Possono essere utilizzate anche per implementare le linee guida Uni Inail sui sistemi di gestione della sicurezza.

A Novembre 2011 è uscita la versione 2.3, l’ultima prettamente salute e sicurezza.

Infatti con la revisione 3.0 Easygest safety è stato integrato ambiente, secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004.

Dal 27 settembre 2018 è ora disponibile la versione Easygest safety ambiente 4.0, strutturato secondo la norma UNI ISO 45001:2018 e aggiornato per la parte ambientale alla norma UNI EN ISO 14001:2018.

Easygest è un progetto vivo. Migliora continuamente. I contenuti vengono continuamente raffinati e arricchiti, aggiornati, migliorati anche sulla base dei suggerimenti dei clienti.