Home » Specifiche tecniche » Gestione degli appalti

Gestione degli appalti

Le gestione degli appalti introdotta dal D.lgs 81/08 e modiche successive, nonché il rispetto di altre norme ha fatto si che la gestione degli appalti nelle organizzazioni sia un tema complesso.

La P81.05 Gestione degli appalti di servizio è particolarmente complessa e curata.

E’ una delle procedure che contiene più know ed esperienza specifica e di solito nelle aziende rappresenta un aspetto con molte criticitò applicative. Molto curati sono il DUVRI,  i costi della sicurezza e le clausole contrattuali di sicurezza.

Oltre alla procedura vi sono i seguenti moduli e documenti da compilare, ovviamente già strutturati:

-documento : clausole contrattuali di sicurezza. Si tratta di un documento redatto in collaborazione con avvocati specialisti che deve  essere allegato ad ogni contratto di appalto il cui fine è tutelare il committente anche in ottica D.lgs 231/01

-Duvri tipo (in word) composto da una parte comune per tutti gli appalti che assolve l’obbligo di informativa dei primi commi art 26 D.lgs 81/08 e di schede monopagina per ciascun tipo di appalto. Il duvri tipo fornito è già compilato per alcune tipologie di appalto per cui si tratta di un modello

-richiesta di requisiti tecnico professionali : documento con cui si chiede ad ogni appaltatore tutta una serie di informazioni e documenti per la qualificazione

-richiesta integrazione duvri da parte appaltatore

-permesso di lavoro : per autorizzare specifiche attività a rischio

-verbale di contestazione: per mettere in mora l’appaltatore inadempiente

-cessione di attrezzature : per gestire le cessioni e i presti in accordo con l’art 72 D.lgs 81/08

-tabella gestione contratti : tabella in excel molto evoluta: in pratica un piccolo data base per gestire nel tempo le scadenze connesse ai vari contratti di appalto.

-verbale sopralluogo congiunto

-procedura semplificata : per appalti che non richiedono duvri, a basso rischio e rapidi

-notifica preliminare : per appalti soggetti a titolo IV d.LGS 81/08

 

Nei documenti forniti si considera anche la parte ambientale suggerendo alcune possibili soluzioni per soddisfare il requisito.